Donadea
Guide e idee di viaggio

I 5 migliori percorsi naturalistici a Kildare

Il tempo è stato fantastico negli ultimi mesi, la flora e la fauna hanno prosperato e si stanno godendo il sole glorioso. Fare una passeggiata attraverso gli splendidi sentieri naturali di Kildare è il modo perfetto per trascorrere un pomeriggio di sole! Dai tappeti di campanule e aglio orsino che ricoprono il sottobosco di Legno di Killinthomas ai percorsi naturalistici e alle passeggiate sul lago ricche di fauna selvatica a Parco forestale DonadeaPollardstown Fen un altro dei nostri 5 migliori sentieri è un tesoro nazionale e internazionale, famoso per la sua palude rialzata post glaciale ed è la più grande palude primaverile in Irlanda che ospita molte piante rare e specie di uccelli.

Quindi assicurati di prenderti del tempo per esplorare queste passeggiate, sentieri e passerelle panoramiche e serene e scoprire i tesori nascosti di Kildare quest'estate.

1

Parco forestale Donadea

Kilcock

Donadea Forest Park si trova nel nord-ovest di Kildare e comprende circa 243 ettari di bosco misto. È gestito da Coillte the Irish Forestry Service Parco forestale Donadea e fu la dimora della famiglia anglo-normanna Aylmer che occupò il castello (ora in rovina) dal 1550 al 1935. Ci sono molte caratteristiche storiche tra cui i resti del castello, giardini murati, chiesa, torre, ghiacciaia, rimessa per barche e Viale dei tigli. C'è anche un lago di 2.3 ettari con anatre e altri uccelli e un meraviglioso spettacolo di ninfee in estate. I corsi d'acqua murati fanno parte del drenaggio del parco.

I numerosi percorsi naturalistici e le diverse passeggiate nei boschi, tra cui l'anello Aylmer di 5 km e il Lake Walk accessibile in sedia a rotelle, nonché la caffetteria che serve spuntini leggeri, lo rendono un'eccellente struttura per una giornata in famiglia. Il parco forestale contiene anche il Memoriale dell'9 settembre ispirato alla memoria di Sean Tallon, un giovane vigile del fuoco, la cui famiglia era emigrata da Donadea.

Visita: Parco forestale Donadea

2

The Barrow Way: storico sentiero lungo il fiume

Robertstown, contea di Kildare
La Via dei Barrow Kildare

Goditi una passeggiata pomeridiana, una giornata trascorsa esplorando il fiume più bello e il secondo più lungo d'Irlanda, con qualcosa di interessante ad ogni svolta su questa alzaia vecchia di 200 anni. Sorge nelle montagne Slieve Bloom nelle Midlands meridionali e scorre per unirsi alle sue due "sorelle", il Nore e il Suir, prima di sfociare nel mare a Waterford. È stato reso navigabile nel XVIII secolo con l'aggiunta di brevi tratti di canale lungo il suo corso, e la Barrow Way, lunga 114 km, segue le alzaie e le strade lungo il fiume sopravvissute dal villaggio di Lowtown a Kildare a St Mullins nella contea di Carlow. Il paesaggio è costituito principalmente da alzaie erbose, piste e strade tranquille.

Ora puoi goderti un'audioguida mentre cammini lungo la via di Barrow. Questa guida ha 2 ore di informazioni e storie lungo il percorso, tra cui: gli antichi re di Leinster, il sopracciglio del diavolo, la cattedrale in miniatura di St Laserian e il rumoroso Grand Prix del 1903. Questo è il compagno perfetto per chiunque cammina o andare in bicicletta lungo la Barrow Way, in canoa o in crociera lungo il fiume Barrow, la navigazione e la linea del Canal Grande. Puoi scaricare una versione di esempio della guida su GuidiGo oppure scarica la versione completa con l'app mobile GuidiGO su App Store o Google Play.

Visita: Sito web

3

Legno di Killinthomas

Killyguire, Rathangan
Killinthomas Wood Kildare

In collaborazione con Coilte, Legno di Killinthomas hanno sviluppato un'area di 200 acri di servizi entro 1 miglio da Rathangan villaggio. È una foresta mista di conifere di latifoglie con flora e fauna molto diverse. Il progetto ha vinto il premio nazionale Tidy Towns per la conservazione della fauna selvatica nel 2001. Ci sono circa 10 km di passeggiate segnalate nel bosco e queste danno accesso a un'ampia varietà di ecosistemi. In primavera/inizio estate questi boschi sono tappezzati di campanule e aglio selvatico. È una delle poche aree ancora da scoprire di straordinaria bellezza naturale nella contea di Kildare. Ha buoni parcheggi l'ingresso è gratuito ed è facilmente accessibile a tutti.

Visita: Sito web

4

Riserva naturale di Pollardstown Fen

Pollardstown, contea di Kildare

Pollardstown Fen è la più grande palude alimentata a primavera rimasta in Irlanda ed è un sito molto importante a livello nazionale e internazionale. Si tratta di una palude postglaciale che iniziò a svilupparsi circa 10,000 anni fa quando l'area era ricoperta da un grande lago. Nel corso del tempo questo lago si è riempito di vegetazione morta che si è accumulata e alla fine si è trasformata in torba paludosa. L'acqua ricca di calcio che si trova qui ha impedito il consueto passaggio da palude a torbiera alta e continua a impedire questo processo ancora oggi.

La palude è in gran parte composta da canneti, pozze d'acqua dolce, macchie di macchia e un'ampia area boschiva che si trova all'estremità occidentale della riserva. Ci sono molte specie vegetali rare nella zona come Shining Sickle Moss e il raro muschio artico-alpino Homalothecium nitens. Altre specie di piante rare includono l'orchidea di palude dalle foglie strette, la carice snella e l'elleboro di palude. Molte specie di uccelli residenti e anche migratori invernali ed estivi possono essere trovati nell'habitat. Tra questi ci sono allevatori regolari come Mallard, Teal, Cood, Snipe, Sedge, Warbler, Grasshopper e Whinchat. Altre specie come Smeriglio, Falco di palude e Falco pellegrino si trovano regolarmente come vagabondi.

Situato a circa 2 km a nord-ovest di Newbridge County Kildare.

Visita: Sito web

5

Castletown House Parklands

Castletown, Celbridge
Castletown House Parklands Kildare

Il Parkland e il River Walks sono aperti tutti i giorni durante tutto l'anno. Castletown demanio ha vinto il Green Flag Award 2017 e 2018 da An Taisce e il miglior parco Pollinator Award nell'ambito dell'All-Ireland Pollinator Plan per entrambi gli anni. Non ci sono costi di ammissione per passeggiare ed esplorare i parchi. I cani sono i benvenuti, ma devono essere tenuti al guinzaglio e non sono ammessi nel lago, in quanto è presente la nidificazione della fauna selvatica.

L'influenza di Lady Louisa a Castletown può essere vista non solo all'interno della casa, ma anche nel parco accuratamente allestito che circonda la casa. Le modifiche al paesaggio di Castletown iniziarono durante la gestione della tenuta da parte di Katherine Conolly e includevano la creazione di panorami dalla casa al Wonderful Barn e alla Conolly Folly all'inizio del 1740. Influenzata dai miglioramenti fatti da sua sorella Emily a Carton, Lady Louisa si voltò verso il parco di Castletown a sud della casa verso il fiume Liffey e creò un paesaggio progettato nello stile "naturale" sostenuto da Capability Brown. Il parco comprende prati, corsi d'acqua e boschi con accenti artificiali accuratamente inseriti nella natura affinché il camminatore possa scoprire e godere: un tempio classico, una loggia gotica, gruppi di alberi importati un tempo rari che punteggiano ampi spazi aperti, stagni fermi, cascate e corsi d'acqua , tutti migliorano il piacere delle attività all'aperto attorno a una vasta rete di sentieri, che sono stati ripristinati nel 2011-13 dall'OPW con il supporto di Fáilte Ireland.

Visita: Castletown.ie/il-parco